Villa romana immersa nel verde con vista sul lago: SVENDESI!!!

Le foto si commentano da sole…

La Villa romana, risalente a un periodo che gli archeologi datano tra il I e il II sec. d. C., fu rinvenuta fortuitamente nel 1973, in concomitanza dei lavori relativi alla costruzione della diga sul fiume Esaro. Sorta nell’attuale contrada Larderia, del comune di Roggiano Gravina (CS), la villa è costituita da più ambienti, dotata di un impianto termale con sistema di riscaldamento, e ampi pavimenti mosaicati. Immersa letteralmente nel verde… si fa fatica persino a riconoscere il perimetro e a individuare gli ambienti, rinvenuti dagli scavi protrattisi nei decenni scorsi. A breve distanza dalla villa sorsero negli anni passati alcune strutture che avrebbe dovuto accogliere i visitatori…anch’esse del tutto abbandonate.

-Scatti di viaggio del 9 ottobre 2014-

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...